Libri per stimolare l’empatia nei bambini dai 3 ai 5 anni

Di

libri-empatia-per-bambini

Stimolare e insegnare l’empatia nei bambini è fondamentale per il loro sviluppo. Per fortuna nel mondo della letteratura esistono molti libri che, attraverso bellissimi racconti, accompagnano i bambini nel mondo delle emozioni, per aiutarli a riconoscerle e a esprimerle. Leggere di amicizie speciali, di persone che si trovano in situazioni di disagio, può insegnare ai bambini a mettersi nei panni degli altri, ad avere interesse per chi è “diverso” da loro e a provare empatia verso chi è in difficoltà e ha bisogno di aiuto.

Se siete alla ricerca di nuovi libri per i vostri piccoli lettori, vi proponiamo una lista di 7 libri perfetti per insegnare l’empatia ai bambini.

  • Piccolo Blu e Piccolo Giallo [di Leo Lionni, editore: Babalibri]
    Età di lettura: dai 3 anni

La storia semplice di un’amicizia che stimola l’empatia nei bambini, insegna ad accettare le differenze e ad abbattere i pregiudizi degli adulti. Piccolo Blu e Piccolo Giallo sono due piccole macchie di colore. Si vogliono molto bene e amano giocare sempre insieme. Un giorno, abbracciandosi, diventano verdi. Sono diversi, certo, ma dalla loro diversità è nato qualcosa di bellissimo.
Un grande classico della narrativa per bambini, nato dal genio di Leo Lionni, che in modo estremamente delicato e commovente affronta i temi della diversità, della condivisione, della multiculturalità e dell’affermazione della propria identità.


  • Giro girotondo [di Cristina Obber (autore) e Silvia Vittoria Vinciguerra (illustratore), editore: Settenove]
    Età di lettura: dai 3 anni

Sostenuto da Amnesty International, Girio girotondo è il libro che insegna ai bambini a provare empatia verso chi è “diverso”. I protagonisti del racconto sono la Scimmietta Giorgia e i suoi compagni di scuola. Durante un grande girotondo, ogni amico viene presentato con le sue caratteristiche e le sue peculiarità. Ognuno è speciale a modo suo, come Filippo, che fa un po’ di fatica a leggere, ma è bravissimo a disegnare.
Un libro che parla di inclusione e contrasta il bullismo, che aiuta i bambini a sviluppare l’empatia e che racconta la bellezza di ogni essere umano. Essere diversi deve diventare un motivo di orgoglio, bisogna imparare ad accettare gli altri così come sono, ma anche se stessi, perché ognuno di noi è unico e speciale, con le proprie caratteristiche e le proprie abilità. 


  • Il filo emozionato [di Serena Viola, editore: Gribaudo]
    Età di lettura: dai 3 anni

Un libro interattivo che immerge i bambini nel mondo delle emozioni, aiutandoli a riconoscerle ed esprimerle. Accompagnati da un semplice elastico nero, i piccoli lettori potranno ricreare tutte le emozioni sul volto senza bocca presente in tutte le pagine del libro. A ogni emozione è associato un elenco di motivi che possono provocarla e il bambino è invitato a completarlo. Per la tristezza ci vuole un abbraccio, per la rabbia dobbiamo contare fino a 10, la paura si affronta meglio con un respiro profondo.
Giocando i bambini attraverseranno il mondo delle emozioni e, grazie a uno specchio presente nella pagina finale, potranno anche esercitarsi ad esprimerle. 


  • Una zuppa di sasso [di Anais Vaugelade, editore Babalibri]
    Età di lettura: dai 4 anni

Una cena improvvisata e un ospite d’onore inaspettato alla ricerca di aiuto.
È una notte d’inverno. Un lupo vaga per il bosco, vuole cucinare una buonissima zuppa di sasso. Arriva nel villaggio degli animali e cerca ospitalità per poter preparare il suo pasto. Nonostante il suo aspetto poco rassicurante, gli animali, per un momento intimoriti, sono curiosi di conoscere per la prima volta un lupo dal vero. Decidono quindi di ospitarlo e di preparare una grande cena tutti insieme.


  • Baci polari [di Janik Coat, editore: Ippocampo Ragazzi]
    Età di lettura: dai 4 anni

Il racconto sorprendente di una storia d’amore nata tra il freddo e il ghiaccio polare. Alla porta di casa di Clotario, il buffo protagonista, si presenta Nina, una creatura molto chiacchierona in cerca di rifugio da una forte temesta. Inizia la loro conoscenza, dapprima con un po’ di imbarazzo, ma presto arrivano anche la fiducia, l’allegria, la condivisione e la gentilezza. Finalmente torna il sole e Nina si prepara per partire? E Clotario, cosa deciderà di fare?

Un libro poetico e corposo, di 100 pagine, ma con una struttura molto particolare: nelle pagine di sinistra si trovano bellissime illustrazioni, mentre in quella di destra una parola riassume in modo sintetico ciò che rappresenta l’immagine. Baci polari è una dolcissima storia densa di emozioni, perfetta per stimolare l’empatia nei vostri bambini.


  • Ti curo io, disse piccolo orso [di Janosch, editore: Logos]
    Età di lettura: 4 anni

Piccolo tigre è malato e dolorante. Piccolo Orso corre in suo aiuto e preoccupato lo porta a casa. Cerca di capire la causa del dolore, ma quando finalmente riesce a guarirlo subito se ne presenta un altro. Piccolo Tigre zoppica, poi ha sonno, poi si sente solo e Piccolo Orso fa di tutto per farlo stare meglio.
Una storia dolce e ironica, raccontata attraverso bellissime illustrazioni, sul valore dell’amicizia e sull’importanza di avere pazienza e comprensione, anche nel momento in cui il nostro amico sta affrontando un momento di fragilità.


  • L’opossum che invece no [di Frank Tashlin, editore: Donzelli]
    Età di lettura: dai 5 anni

Realizzato da Frank Tashlin, cartoonist che ha lavorato per Warner Bros e Walt Disney, L’opossum che invece no è un’originale albo illustrato con disegni in bianco e nero.
Il protagonista della storia è un opossum che, a testa in giù sopra un ramo, vive felice e beato in un bosco. Un giorno viene notato da un gruppo di uomini. Non accorgendosi che la linea all’ingiù della bocca in realtà è un bellissimo sorriso, erroneamente pensano sia triste e decidono di portarlo in città affinché possa tornare a essere felice. Il protagonista viene così costretto a vivere in situazioni assurde e a fingere di essere felice.
Riuscirà l’opossum a tornare sul suo ramo? Tornerà a essere felice?
La storia, giocata sull’equivoco del sorriso visto al contrario, insegna l’importanza di comprendere l’altro, di mettersi nei suoi panni. Una narrazione comica, ma allo stesso tempo triste, che porta i giovani lettori a provare una forte empatia per il povero Opossum felice. 

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contenuti correlati

libri-per-bambini-sulla-disabilità

Diverso da chi? Libri per bambini sulla disabilità dai 3 ai 12 anni

di

I libri hanno la capacità di cambiare il mondo e lo fanno quando, ad esempio, raccontano piccole storie di grandi bambini con disabilità. Con sensibilità e delicatezza ecco 10 libri […]

Leggi
libri-per-affrontare-la-scuola-media

8 libri da leggere per affrontare al meglio la scuola media

di

Nuovi compagni di classe, nuovi maestri e maestre che ora si chiamo “prof”, nuovi orari, nuove regole, nozioni e tanto studio: l’ingresso alle scuole medie può essere spaventoso per tantissimi […]

Leggi
libri-per-bambini-sulle-famiglie

Libri per tutte le famiglie che si vogliono bene!

di

In ogni fase della crescita il tema della famiglia rimane fondamentale per bambini e ragazzi, ed è altrettanto fondamentale che possano ritrovare il proprio modello familiare anche nei libri a […]

Leggi
libri-sonori-per-bambini-0-2-anni

Libri sonori: i 7 migliori per bambini da 0 a 2 anni

di

Durante i primi anni di vita è fondamentale creare un ambiente stimolante per il bambino e proporre attività che gli permettano di esplorare, sperimentare e imparare attraverso i sensi. Tra […]

Leggi

Libri per ragazze che sono diventati serie tv di successo

di

L’industria delle serie tv è cresciuta moltissimo nel corso degli ultimi anni. Sono, infatti, sempre più le serie disponibili sulle diverse piattaforme di streaming e sui nostri canali televisivi. Storie […]

Leggi
libri-pop-up-per-bambini

I libri pop-up più belli per bambini dai 3 ai 6 anni

di

I libri pop-up sono i libri più amati dai bambini per la loro possibilità di interazione e per la bellezza delle loro illustrazioni. Sono libri animati che permettono ai bambini […]

Leggi